Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Serie B, ecco Ascoli-Spal: Sottil vuole una grande prestazione dei bianconeri

Dopo la sconfitta di Frosinone, il Picchio affronta al Del Duca, il 28 ottobre alle 18, la squadra ferrarese ferma al 14esimo posto. Arbitra Miele di Nola

ASCOLI – «Domani ci sarà bisogno di una grande prestazione». Lo afferma il tecnico dell’Ascoli Andrea Sottil, alla vigilia della partita con la Spal, in programma giovedì 28 ottobre alle 18 allo stadio Del Duca. Sottil, ha analizzato il momento dei bianconeri soffermandosi sullo spirito con cui la squadra dovrà approcciare la sfida con gli estensi – ora al 14esimo posto in classifica, con 10 punti realizzati – dopo la sconfitta di sabato scorso a Frosinone.

Portare a casa il risultato

«Ci siamo preparati molto bene per il match, dialogando come facciamo sempre. E da questo confronto siamo usciti consapevoli che a Frosinone è stata una battuta d’arresto ma anche consci dei nostri mezzi. Credo che la squadra – aggiunge il mister dell’Ascoli – stia facendo un buon cammino nel campionato: domani abbiamo l’obiettivo di giocare una bella partita, fare una grande prestazione e, di conseguenza, portare a casa il risultato».

Andrea Sottil

Rimediare agli errori difensivi

Non è chiaro se Sottil proseguirà negli esperimenti delle ultime gare, o deciderà un assetto tecnico e tattico diverso, più stabile e magari impiegando da subito i migliori assi a sua disposizione ( vedi Sabiri e Iliev). Cercando anche di rimediare a quegli svarioni difensivi che anche quest’anno stanno condizionando il percorso, nonostante in porta ci sia un numero uno come Leali.

Saric recuperato

Intanto per la gara con la Spal , l’allenatore piemontese ha convocato 24 giocatori. Tra loro c’è anche Saric, che ha recuperato dopo l’infortunio, mentre restano fuori dal gruppo Castorani, Felicioli e Spendlhofer. Tutti gli altri titolari sono nella rosa. Anche se qualcuno è acciaccato e il mister bianconero dovrà scegliere : «Farò delle valutazioni prima del match e poi deciderò chi inizia la partita e chi subentrerà nel corso della gara».

L’arbitro designato per l’incontro tra Ascoli e Spal, valido per la 10° giornata del campionato di serie B, è Giampiero Miele di Nola (Salerno).

Exit mobile version