La Vigor Senigallia deve accontentarsi del pari con l’Atletico Alma

I rossoblu creano tante occasioni, colpiscono anche due legni. Ma vanno sotto ad inizio ripresa e riprendono la gara a due minuti dal 90'. La squadra di Guiducci resta così a metà classifica

Vigor Senigallia-Atletico Alma, ingresso in campo

SENIGALLIA – Un pareggio che sa di brodino. La Vigor Senigallia fa 1 a 1 con l’Atletico Alma al termine di una gara in cui i rossoblu hanno creato tanto e subito poco. Eppure la porta dei fanesi è sembrata stregata e così alla fine la squadra di Massimiliano Guiducci deve accontentarsi del pareggio raggiunto in extremis.

Dopo una traversa di Cinotti nel primo tempo chiuso sullo 0 a 0, nella ripresa la Vigor preme subito sull’acceleratore ma va sotto al primo vero tiro in porta degli ospiti: gol di Bartoli su punizione (dubbia) accordata dal direttore di gara al 9′ minuto.

La reazione vigorina è rabbiosa e produce tante opportunità per pareggiare. Cinotti potrebbe fare 1 a 1, ma davanti a Pollini prova un cucchiaio che il numero 1 ospite riesce a disinnescare. Quindi è D’Errico a trovare lo spazio per calciare da pochi metri, ma ancora Pollini nega il gol alla Vigor. Quindi pennellata di Piergallini, colpo di testa di Cinotti e palla che sbatte sulla base del palo. A due minuti dal 90′ ecco lo strameritato pareggio: lo firma Savelli, abile a inserirsi sulla destra su cross pennellato da D’Errico.

Vengono segnalati 5 minuti di recupero, in cui accade di tutto. Al 92′ complessivo ancora Savelli sbuca sul secondo palo ma da due passi non trova la deviazione su assist ancora di D’Errico. Quindi, all’ultimo secondo del match Tavoni deve compiere mezzo miracolo per negare a Gambelli il gol dell’1 a 2. Sarebbe stata una beffa davvero tremenda per la Vigor vista oggi.

Con il punticino conquistato i rossoblu salgono a quota 13, nel cuore di una classifica di Eccellenza molto corta. Manca ancora la vittoria casalinga però alla Vigor, che ci riproverà domenica prossima quando al Bianchelli arriverà il Castelfidardo.