Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Giostra al Bianchelli, alla fine è 2 a 2 fra Vigor Senigallia e Marina

I rossoblu passano presto in vantaggio con Denis Pesaresi che trasforma un calcio di rigore. Rimonta e sorpasso ospiti firmati Gregorini e Pierandrei. Nel finale Vitali sigla il definitivo pareggio

SENIGALLIA – Una partita dai mille volti alla fine decreta il 2 a 2 fra Vigor Senigallia e Marina. Un pareggio tutto sommato giusto per quanto visto nell’arco dei 90 minuti più recupero.

La Vigor parte fortissima, va in vantaggio con Denis Pesaresi su rigore al 5′, ma subisce il pari dell’ex Tommaso Gregorini, abile in girata in area a fare 1 a 1 al 33′. Nella ripresa cresce il Marina che al 25′ mette la freccia grazie a Pierandrei, lesto di testa a insaccare dopo un’uscita a vuoto di Tavoni. I rossoblu però non mollano, spingono forte e nel finale con Vitali in mischia su calcio d’angolo trovano il 2 a 2 definitivo.

È stata una partita che ha fatto divertire gli 800 spettatori presenti al Bianchelli. Nota dolente gli infortuni ad Andrea Savelli (problemi al ginocchio) e Denis Pesaresi (distorsione alla caviglia) nella Vigor e di Francesco Savelli nel Marina (problemi muscolari), tutti nei primi 25 minuti di gioco.