Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

È Sergio Spuri il nuovo allenatore del Sassoferrato Genga

La società sentinate ha annunciato il nuovo tecnico che avrà il compito di risollevare le sorti della squadra ultima in classifica nel campionato di Eccellenza

FABRIANO – È il 57enne fabrianese Sergio Spuri il nuovo allenatore del Sassoferrato Genga, precipitato all’ultimo posto nel campionato di Eccellenza con 8 punti dopo 12 giornate.

Dopo la separazione consensuale con mister Simone Ricci, avvenuta martedì scorso, la squadra sentinate nella trasferta persa con l’Atletico Azzurra Colli per 3-1 ieri, domenica primo dicembre, è stata guidata provvisoriamente dal vice Samuele Gobbi.

Di oggi, lunedì 2 dicembre, l’annuncio dell’accordo con il nuovo tecnico.

«La società – si legge nella nota diramata dal Sassoferrato Genga – ha deciso di affidare l’incarico a Sergio Spuri, allenatore classe ’62, di origini fabrianesi, che vanta una lunghissima esperienza sui campi di calcio, prima da giocatore come portiere a livello professionistico, riuscendo anche a vincere lo scudetto con l’Hellas Verona allenata da Bagnoli (era il 1984/85 e Spuri era il “secondo” di Garella, nda), poi come allenatore e collaboratore tecnico in realtà importanti. Nelle ultime quattro stagioni ha collaborato con mister Marco Alessandrini nello staff tecnico di Fano e Recanatese. In bocca al lupo mister Spuri e grazie a mister Samuele Gobbi per aver guidato la squadra in questa settimana di transizione».

Sergio Spuri nel 1985, anno dello scudetto con il Verona, dove era il secondo di Garella

Ripercorrendo la carriera di Sergio Spuri, da portiere è cresciuto nelle giovanili dell’Anconitana, con la cui maglia ha esordito in C1 nel 1979/80, per poi giocare a Verona, Udinese, Jesina, Chieti, L’Aquila, Gualdo, Vis Pesaro e Maceratese (ritirandosi nel 1998).

Da mister, ha allenato a Castelraimondo, Settempeda, Gualdo e Pergolese. Esordirà sulla panchina del Sassoferrato Genga domenica 8 dicembre in casa contro il San Marco Lorese.

Gradara d'Amare