Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Il Sassoferrato Genga farà la Promozione: al via la costruzione della squadra

Il team sentinate retrocede dall’Eccellenza e non può presentare domanda di ripescaggio. Già molte novità: dopo mister Marinelli e l’attaccante Carpinelli, confermato il centrocampista Zucca

A sinistra il centrocampista Mattia Zucca (confermato) con il direttore sportivo Angelo Ruggeri

FABRIANO – Ora è sicuro, il Sassoferrato Genga nel 2020/21 giocherà in Promozione. Quella sentinate, dunque, “entra nella storia” – si far per dire – come l’unica squadra di tutti i campionati regionali di calcio delle Marche a venir retrocessa nell’anno dell’interruzione per covid-19. 

«Non possiamo fare domanda di ripescaggio, avendone già usufruito due stagioni fa – comunicano dalla società. – Detto ciò, vogliamo ringraziare pubblicamente tutto lo staff tecnico e i giocatori che hanno indossato i nostri colori nella scorsa stagione, senza nessun tipo di rammarico e con la consapevolezza che le cose sarebbero potute andare diversamente giocando il nostro campionato fino al termine regolare».

Il Sassoferrato Genga, pertanto, saluta il campionato di Eccellenza dopo due stagioni di permanenza: la prima vissuta da autentica rivelazione del torneo, la seconda (quella conclusa anzitempo a marzo) decisamente più difficile, con il team per la maggior parte del tempo in fondo alla graduatoria.

Acqua passata, fanno capire i dirigenti bianzazzurri, già da tempo al lavoro per programmare il futuro, anche se in Promozione, categoria che comunque ha il suo lignaggio nel panorama regionale. 

Già annunciato il 18 giugno il nuovo staff tecnico composto dal capo allenatore Diego Marinelli e dal fratello Andrea Marinelli nel ruolo di vice, la società ha poi scelto Marco Baldinelli come preparatore atletico. Quest’ultimo, laureato in Scienze Motorie e prossimo alla laurea Magistrale, ha deciso di sposare il progetto biancoazzurro visto anche il rapporto che lo lega proprio al nuovo mister Marinelli, con il quale ha collaborato nelle ultime due stagioni a Pioraco in Prima Categoria.

Per quanto riguarda la squadra, dopo la firma del nuovo attaccante Fabio Carpinelli il 27 giugno, è notizia di oggi, giovedì 9 luglio, la conferma del centrocampista Mattia Zucca. «Nelle ultime due annate, purtroppo, Mattia ha subito alcuni infortuni muscolari che lo hanno tenuto lontano dal campo per gran parte del tempo – dicono dalla società – ma adesso è pronto a ritornare ad essere protagonista con la nostra maglia».

Per quanto riguarda i movimenti in uscita, il Sassoferrato Genga ci tiene «a porgere un ringraziamento particolare a Michele Monno ed Emanuele Piermattei, giocatori che hanno contribuito a scrivere pagine di storia con i nostri colori e che hanno deciso di giocare altrove nella prossima stagione. A loro e a tutti quanti hanno deciso di intraprendere un’altra strada va il nostro più grande in bocca al lupo».

Infine, relativamente al settore giovanile, il Sassoferrato Genga ha rinnovato l’accordo di affiliazione con il Perugia Calcio Football Academy.