Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Sassoferrato Genga: preso Fabio Carpinelli, bomber di razza

La squadra sentinate è ormai quasi certa di esser stata retrocessa dall'Eccellenza, per cui inizia a programmare il campionato di Promozione

Fabio Carpinelli, nuovo attaccante del Sassoferrato Genga in Promozione

SASSOFERRATO – Parteciperà quasi sicuramente al campionato di Promozione il Sassoferrato Genga. Il Consiglio Federale della Figc, infatti, ha sì confermato il blocco delle retrocessioni nei campionati dilettantistici regionali, ma ad eccezione dell’Eccellenza, dove il Sassoferrato Genga era ultimo al momento dell’interruzione per Covid-19. Pertanto, quella sentinate resta l’unica squadra penalizzata di tutte le Marche, salvo clamorose ed improbabili novità future.

«Manca l’ufficialità, ma sostanzialmente ci prepariamo a programmare la partecipazione al campionato di Promozione», commenta Cristian Appolloni, direttore generale della società sentinate.

E in tal senso è arrivata la prima novità di mercato: nella prossima stagione vestirà la maglia del Sassoferrato Genga l’attaccante umbro Fabio Carpinelli, bomber di razza che in carriera vanta ben 245 reti a bersaglio nei suoi trascorsi tra Marche e Umbria. Classe 1985, nativo di Casacastalda, cresciuto nel vivaio del Gualdo, nella scorsa stagione ha segnato 13 gol in 19 partite con la maglia del Pioraco in Prima Categoria.

«Carpinelli è un giocatore che ha destato il nostro interesse e ha deciso di mettersi in gioco nella categoria superiore sposando il nostro progetto, con lui c’è stata subito intesa», dice Appolloni.

Al Sassoferrato Genga ritrova mister Diego Marinelli, che lo aveva allenato lo scorso anno proprio a Pioraco.

Ora, per i sentinati, il mercato prosegue. «Ma con calma: i tempi rispetto agli altri anni sono più dilatati e quindi in concerto con il mister stiamo valutando bene la costruzione della squadra, parlando con diversi giocatori sia dell’anno scorso che nuovi», conclude Appolloni.