Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Si separano le strade del Sassoferrato Genga e di mister Simone Ricci

Salta un'altra panchina in Eccellenza: conclusione consensuale del rapporto tra l'allenatore e la società sentinate, penultima in classifica con 8 punti dopo 11 giornate di campionato

FABRIANO – Al Sassoferrato Genga, penultima in classifica nel campionato di Eccellenza con 8 punti, cambia il timoniere.

«In seguito alla sconfitta casalinga di domenica scorsa, e dopo 48 ore di riflessione – si legge nella nota diramata nella tarda serata di ieri, martedì – la società Sassoferrato Genga e mister Simone Ricci hanno deciso consensualmente di interrompere il rapporto di collaborazione in essere. Al mister vanno i nostri più sinceri ringraziamenti per quanto dimostrato con i colori bianco azzurri indosso e per i risultati storici raggiunti negli anni vissuti insieme. Siamo sicuri che non sarà un addio, ma bensì un arrivederci. Fino alla nomina del nuovo allenatore, la squadra è stata affidata a mister Samuele Gobbi, attuale allenatore in seconda».

Simone Ricci è stato protagonista sulla panchina del Sassoferrato Genga nelle ultime tre stagioni, portando la squadra dalla Prima Categoria (nel primo anno in coppia con Luigino Azzeri) alla Promozione e poi al primo storico salto della squadra sentinate in Eccellenza. Nella massima categoria regionale, lo scorso anno, il Sassoferrato Genga è stato la squadra rivelazione.

In questa stagione, invece, i risultati sono arrivati con il contagocce: 8 punti in 11 partite, frutto di una vittoria e 5 pareggi, ovvero il penultimo posto in classifica. Da qui la separazione consensuale, nel tentativo di invertire la rotta anche in vista dello “scontro salvezza” tra pochi giorni sul campo dell’Atletico Azzurra Colli, ultima in classifica con appena un punto in meno.

 

Gradara d'Amare