Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Il mercato “scoppiettante” del Sassoferrato Genga

Weekend ricco di novità per la squadra sentinate impegnata a ricostruire l’organico per il campionato di Promozione: quattro acquisti e tre conferme in due giorni

Il difensore Damiano Bianconi accolto allo stadio sassoferratese dal direttore sportivo Angelo Ruggeri

FABRIANO – È stato “un fine settimana da leoni”, quello appena trascorso, per il Sassoferrato Genga. La società sentinate, impegnata a ricostruire la squadra per il campionato di Promozione di calcio dopo l’amara retrocessione dall’Eccellenza, ha concretizzato a tamburo battente quattro acquisti e tre conferme nel giro di appena due giorni.

I nuovi arrivi. Due importanti pedine per la difesa: si tratta di Damiano Bianconi, centrale classe 1995 forte sia in fase di marcatura che in quella d’impostazione, nelle ultime stagioni protagonista con la maglia del Gualdo Casacastalda prima in Promozione vincendo i play-off e poi lo scorso anno in Eccellenza, e di Giuseppe Ippolito, giocatore roccioso classe 1990, abile sia al centro della difesa che a destra, ex Fortitudo Fabriano in Eccellenza, nelle ultime stagioni a Pioraco in Prima Categoria. E poi due centrocampisti: Jari Gaggioli, classe 1996 con spiccate doti tecniche e tattiche, anche lui negli ultimi due anni al Gualdo Casacastalda con lo stesso percorso di Bianconi, e Alessio Chioccolini, mancino classe 1992, giocatore che abbina qualità a quantità sulla mediana, nel campionato passato anche lui in maglia Pioraco e in quello precedente al Gualdo Casacastalda.

Le conferme. Tra i pali ci sarà ancora Leonardo Di Claudio che dopo due anni di “apprendistato” al fianco di portieri esperti, collezionando una decina di presenze in Eccellenza, nella prossima stagione sarà chiamato a difendere la porta biancazzurra. Resta anche Primo Brunelli, chiamato a guidare la difesa come ha già fatto nelle ultime due annate. Il terzo rinnovo è Ludovico Ciccacci che, dopo essersi ritagliato diversi spazi negli ultimi due anni in Eccellenza, ha acquisito la necessaria esperienza per affrontare in prima linea un campionato importante come la Promozione. Una ulteriore conferma riguarda lo “staff”: per la settima stagione consecutiva il massaggiatore del Sassoferrato Genga sarà Mario Depau.

Le partenze. Gente che viene, gente che resta, ma anche gente che va. Lo sport di squadra, e il calcio non fa eccezione, è così. Ai saluti, oltre che Michele Monno ed Emanuele Piermattei già annunciati in settimana, c’è anche Emanuele Gaggiotti (destinazione Cagliese). 

La situazione. Il nuovo mister Diego Marinelli, dunque, può già iniziare a contare su una robusta fetta dell’organico per il campionato di Promozione 2020/21. Non dimentichiamoci, infatti, che oltre ai nomi annunciati sopra, il Sassoferrato Genga aveva già firmato l’attaccante Fabio Carpinelli e confermato il centrocampista Mattia Zucca. Le prospettive per una buona stagione, a livello di programmazione, per il momento sembrano esserci tutte. 

Il nuovo centrocampista Jari Gaggioli