Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio, Promozione girone B: fari puntati sul big match Civitanovese-Loreto

Scontro in alta classifica: al Comunale i rossoblu ospiteranno i neroverdi facendo esordire tra i pali Gaetano Lattanzi. Dirigerà l'incontro Ercoli di Fermo

Civitanovese '19-'20
La Civitanovese pronta ad ospitare il Loreto

CIVITANOVA MARCHE – Cresce l’attesa per il match di domenica 12 gennaio al Comunale di Civitanova Marche tra Civitanovese e Loreto che vale una bella fetta di campionato di calcio di Promozione, girone B, almeno per quel che concerne le posizioni di alta classifica.
Al momento i rossoblu padroni di casa stazionano al secondo posto, a quota 35 punti, appaiati alla Maceratese. Di contro, i loretani di mister Moriconi, tallonano a quota 33 galvanizzati dal successo interno sulla capolista Atletico Ascoli (in una partita che ha lasciato tanti strascichi polemici per il comportamento dei giocatori ospiti, a detta della società loretana).

Tornando al match, la Civitanovese schiererà tra i pali l’ultimo arrivato Gaetano Lattanzi (’90), ex Centobuchi e Atletico Ascoli, per colmare l’assenza dell’esperto Alessio Recchi. I padroni di casa puntano molto sulla vena realizzativa e sui centimetri di Gabriele Tittarelli, centravanti prelevato a dicembre dal Porto d’Ascoli, in gol nell’ultimo match con il Centobuchi.

Sponda Loreto, mister Moriconi vuole mantenere l’etichetta di ammazza-grandi, visti gli importanti risultati ottenuti al cospetto di avversari che occupano posizioni d’altissima classifica.
I gialloverdi si affideranno all’estro di Spagna e Garcia, con quest’ultimo già perfettamente integrato nei meccanismi della squadra.

La sfida, alla ore 15, sarà diretta dal signor Ercoli di Fermo, coadiuvato da Cosignani di San Benedetto del Tronto e Pirani di Jesi.