Promozione, il derby tra Vigor e Marzocca infiamma il weekend

Altro bel banco di prova per la compagine di Guiducci decisa a continuare la corsa al secondo posto contro i cugini dell'Olimpia, in cerca invece di punti-salvezza. Kick off domenica al Bianchelli. Sabato il Barbara fa visita al Cantiano

Al Bianchelli grande derby tra Vigor Senigallia e Olimpia Marzocca

SENIGALLIA – Rush finale della stagione in Promozione/A con il duello a distanza tra Anconitana e Vigor Senigallia che prosegue, ma sei punti in cinque giornate non saranno semplici da recuperare per i rossoblu. Resta la convinzione di aver fatto un campionato meraviglioso, che avrebbe regalato la vittoria in tutte le altre categorie, senza considerare ovviamente i dorici. Che appaiono e restano favoriti, ma la Vigor non mollerà la presa pur dovendo concentrare le energie – e certificare il salto dei playoff di girone – negli ultimi avvicenti match.

Il primo è uno di quelli imperdibili. Il Bianchelli è pronto infatti, domenica alle 15, a riempirsi di tifosi e colori per il derby contro l’Olimpia Marzocca, con i Giuliani boys determinati al contrario nel trovare punti utili per la salvezza e provare a staccare definitivamente la zona playout. Ci sono tutti gli ingredienti dunque per vivere una bella sfida, appassionante ed avvicente. Dirige Eremitaggio di Ancona, assistito da Preci e Giretti di Macerata.

Sabato invece in campo l’altra senigalliese, il Barbara di Antonello Mancini. Altra formazione che sta facendo un campionato ottimo, quasi sempre al terzo posto, ma con distacco dalla Vigor ben superiore a 10 punti e dunque estromesso – al momento – dalla lotta per gli spareggi. Per riaprire il discorso i gialloblu ci proveranno fino alla fine, anche se sabato sono attesi da una trasferta davvero insidiosa sul campo del Cantiano. Si gioca alle 15, fischietto della gara Taboubi di Jesi, coadiuvato da Dardone e Procentese di Pesaro.