Prima Categoria/B, Monserra inarrestabile: altri tre punti e scatto al terzo posto

La squadra di Matteo Moretti compie un significativo passo in classifica e plana sul podio della graduatoria. Kappao la Castelleonese a Castelplanio, sorriso a metà per l'Arcevia che interrompe comunque la striscia negativa che sembrava interminabile

La rosa e lo staff del Monserra Calcio 2018/2019

SENIGALLIA – Il Monserra centra un altro successo e vola sul podio della classifica, a quota 33 in compartecipazione con la Vigor Castelfidardo. Merito della netta affermazione sull’FC Falconara 3-0, siglata dai gol di Brega, Zupo e Simone Brescini, in una giornata che ha visto la squadra locale di Matteo Moretti rispettare i favori del pronostico. La compagine di Montecarotto si appresta ora ad affrontare nel prossimo turno la trasferta di Cupramontana, per provare ad avvicinare la vetta di Prima Categoria/B occupata dalla Sampaolese (36) e scavalcare la seconda forza del campionato Moie Vallesina (35) che osserva il turno di riposo. Kick off alle ore 15.

Interrompe la striscia negativa di risultati l’Avis Arcevia che impatta 1-1 con il Cupra, grazie al gol in apertura del classe 2001 Filippo Apolloni. Buono l’esordio per il tecnico Galeotti, con il punto che va tuttavia colto con positività per proseguire la risalita in campionato. Settimana prossima i biancorossi fanno visita ai Portuali (sabato alle 14.30).

Terzo stop di fila per la Castelleonese, in un mese decisamente da cancellare alla svelta. La squadra di Lattanzi, avanti 2-0 nel primo tempo con Galli e Federico Toderi, si è fatta rimontare e superare dalle Torri Castelplanio nella ripresa per il definitvo 3-2. Visto il percorso fanno fino ad ora, la matricola suasana ha tutte le carte in regola per rilanciarsi alla svelta, a partire dalla sfida del Comunale “Santa Lucia” di sabato prossimo (alle 15) contro il Chiaravalle.