Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Osimana, c’è Lorenzo Ciattaglia per il dopo Mobili

La società giallorossa che aveva annunciato la separazione da mister Roberto Mobili ripartirà da Lorenzo Ciattaglia protagonista nell'ultima stagione con Le Torri Castelplanio. Tante novità anche a livello di staff tecnico in vista della nuova annata

Buona vittoria casalinga per l'Osimana

OSIMO- Sarà Lorenzo Ciattaglia, nell’ultima stagione alle Torri Castelplanio in Prima Categoria, il nuovo allenatore dell’Osimana per la stagione sportiva 2019-2020. Il tecnico succede a Roberto Mobili sulla panchina giallorossa ed è pronto a rimettersi in gioco con la nuova società.

Valorizzazione dei giovani, incremento qualitativo del vivaio e obiettivo playoff. Saranno questi i punti cardine dell’estate osimana che, con l’aiuto del nuovo allenatore, si preannuncia ricca di colpi di scena soprattutto in fase di mercato.

Le novità non saranno rappresentate dal solo Ciattaglia. Accanto a lui ci sarà un vero e proprio staff tecnico composto da Francesco Bellucci, che assume il ruolo di responsabile dopo il bel lavoro svolto con Juniores e Allievi, Sauro Aliberti e Sandro Leonardi. Restano da definire i ruoli di preparatore dei portieri e fisioterapista. Giovanni Giacco è stato inoltre riconfermato nel ruolo di Direttore Sportivo.

Nei giorni scorsi c’era stato il congedo ufficiale da mister Mobili, salutato attraverso le pagine del sito ufficiale. Si riporta integralmente: «Termina il percorso giallorosso di Mister Roberto Mobili. La Società lo ringrazia per la dedizione e la professionalità mostrata in questo anno e mezzo di militanza ed augura le migliori soddisfazioni professionali e personali future».