Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Il Marina si riscatta e piega in casa il Camerano

I biancoazzurri di Gianmarco Malavenda superano 2-0 il Camerano di mister Montenovo rilanciandosi in classifica dopo gli ultimi turni. Dopo il vantaggio di Naccariti è arrivato anche il raddoppio nel secondo tempo griffato da Bassotti

Gianmarco Malavenda, tecnico del Marina
Gianmarco Malavenda, tecnico del Marina

MARINA- Serviva una gran partita al Marina di Gianmarco Malavenda per riscattarsi dopo gli ultimi turni tentennanti. I biancoazzurri l’hanno trovata nel match odierno con il Camerano di Luca Montenovo che, dal canto suo, rallenta la corsa in chiave salvezza diretta. Dopo il vantaggio griffato al secondo minuto da Nacciarriti la partita è stata molto equilibrata fino al raddoppio, giunto nella ripresa, ad opera di Bassotti. Un successo che rilancia le quotazioni della banda Malavenda che si conferma formazione in grado di ritrovarsi nei momenti cruciali. Per il Camerano si cerca subito un’inversione di tendenza per tornare quanto prima a far punti in classifica.