Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio, la Vigor è seconda pur non avendo giocato. Anche l’Anconitana ne potrà approfittare

Regna l'equilibrio in Eccellenza, attendendo i recuperi in cui rossoblu e dorici, in caso di vittoria, potrebbero fare un bel balzo in classifica

L'esultanza del Fabriano Cerreto

Tre le gare rinviate in questa quarta giornata del campionato di calcio di Eccellenza: Montefano-Vigor Senigallia, Sangiustese-Anconitana e Urbino-Urbania. A dettare legge – purtroppo – è ancora il Covid.

La nuova capolista solitaria, a 8 punti, è quindi l’Atletico Azzurra Colli grazie al pareggio nell’anticipo di giornata contro l’Atletico Gallo (1-1). Primo importante successo per il Fabriano Cerreto, 3-1 ai danni del Porto d’Ascoli.

Prime gioie anche per la Jesina, che espugna Grottammare 2-1, e Porto d’Ascoli che frena la marcia dell’ex capolista Biagio Nazzaro (1-0).

Scende dal trono di Eccellenza anche il Marina. La squadra di mister Nico Mariani cade in casa del San Marco Lorese 1-0. Pareggio a reti bianche tra Valdichienti Ponte e Fossombrone.

Regna l’equilibrio nel massimo campionato regionale, attendendo ovviamente i recuperi di Vigor, ancora seconda a 7 punti pur non avendo giocato, e Anconitana, che ha 4 punti: entrambe le squadre ne potrebbero approfittare per un bel balzo in classifica.