Jesina, via anche Anconetani?

Mentre Trudo passa al Moie Vallesina e Zannini va alla Sangiustese, pure il portiere classe 2001, di cui era stata comunicata la conferma, avrebbe espresso la volontà di andarsene

La curva leoncella
La curva leoncella

JESI – Non solo Kevin Trudo, ufficializzato dal Moie Vallesina, e Diego Zannini passato alla Sangiustese. In casa Jesina potrebbe essere sul piede di partenza anche il giovane portiere Giovanni Anconetani, classe 2001, titolare fra i pali per buona parte dell’ultimo campionato, e di cui era stata comunicata la conferma dalla società leoncella la settimana scorsa.

Sembrerebbe infatti che anche Anconetani abbia espresso ai dirigenti della Jesina l’intenzione e la volontà di andare altrove. Con il sodalizio biancorosso che si troverebbe a questo punto a dover rivedere i propri piani, sia fra i pali che per quanto riguarda gli under. Fra i nomi in circolo, quello del portiere 2002 Edoardo Santarelli, dal Portorecanati.

Da sinistra Kevin Trudo e il d.s. del Moie Vallesina Federico Topa

Intanto «Kevin Trudo è un nuovo giocatore del Moie Vallesina- fa sapere la società del presidente Roberto Possanzini, che ha riconquistato dopo un solo anno il campionato di Promozione- Il nostro d.s. Federico Topa ha messo a segno un colpo incredibile. Kevin Trudo, il Super Bomber che negli ultimi anni è stato il capitano della Jesina in Serie D, dalla prossima stagione vestirà la maglia del Moie Vallesina». Trudo collaborerà anche col vivaio.

«Linfa e sostanza per il centrocampo della Sangiustese, dalla Jesina ecco Diego Zannini- ufficializza il club rossoblù, avversario dei leoncelli nel prossimo torneo di serie D- la Sangiustese puntella anche la zona mediana del campo con l’arrivo dalla Jesina del giovane Diego Zannini. Millennial classe 2000, Zannini, appena diciottenne, è una vecchia conoscenza del Direttore Cossu che lo ha fortemente voluto in rossoblù».