Jesina è ufficiale, Ciampelli ai saluti

La società leoncella fa sapere di «prendere atto della decisione maturata dal tecnico dell'ultima stagione di non continuare il rapporto di collaborazione alla guida della prima squadra». Pesano incertezze e silenzi sul futuro del sodalizio

Davide Ciampelli, nuovo tecnico della Jesina
Davide Ciampelli, tecnico della Jesina

JESI – Ai saluti la Jesina, ancora nel pieno dell’incertezza quanto al suo futuro, e il tecnico dell’ultima stagione, Davide Ciampelli. La società leoncella fa sapere: «La Jesina Calcio prende atto della decisione maturata da Davide Ciampelli di non continuare il rapporto di collaborazione alla guida tecnica della prima squadra. Lo ringrazia per il lavoro svolto durante la stagione appena conclusa che ha permesso alla Jesina non solo di ottenere una buona posizione nella classifica finale, ma anche di essere apprezzata dal pubblico e dagli addetti ai lavori per la qualità del gioco mostrato».

Dice il presidente Gianfilippo Mosconi: «Un sincero in bocca al lupo a mister Ciampelli, certo che anche nella sua nuova avventura saprà farsi apprezzare come grande condottiero».

Ma è soprattutto sulle sorti stesse della società biancorossa, con Mosconi che sta anche valutando la possibilità di una cessione, che si concentrano le attenzioni e le preoccupazioni dell’ambiente.