Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio, Jesina corsara di rigore a Grottammare

Un penalty per tempo, il primo trasformato da Rossi e il secondo da Barchiesi, danno la vittoria ai leoncelli che poi tengono quando Jallow accorcia per i locali

Grottammare-Jesina, i giocatori in campo prima dell'inizio dell'incontro

GROTTAMMARE – La Jesina passa 1-2 a Grottammare e si mantiene nei piani alti della classifica.

Nel primo tempo Anconetani fra i pali della Jesina deve chiudere all’8’ sul tiro di Cisbani ma sono i leoncelli a passare al 12’: pallone che filtra in area per Barchiesi, Fatone esce e lo atterra, rigore trasformato da Rossi. Il Grottammare si vede al 25’ col diagonale di Cisbani che attraversa lo specchio della porta ma la Jesina arriva all’intervallo senza rischiare.

Appena si riparte dopo l’intervallo, 0-2 Jesina ancora di rigore: cross di Tiriboco, mani in area di Tassotti, dal dischetto stavolta va a segno Barchiesi (50’). I leoncelli potrebbero incrementare al 69’ ma dopo il recupero di Garofoli e la palla servita da Giorgetti, Barchiesi conclude debole in area per il controllo di Fatone.

Di là, Jallow la riapre al 75’, favorito dal rimpallo su rinvio che lo smarca in area, dove trafigge Anconetani ma la Jesina tiene fino alla fine.

Grottammare- Jesina 1-2

Grottammare (4-3-3): Fatone; Carminucci (29’ st Manni), Traini, Tassotti, Fuglini: Fiscaletti, Haxhiu L. (10’ sy Tombolini), Cisbani; Mascitti (10’ st Jallow), Alighieri, De Panicis (46’ st Daffeh). All. Zazzetta

Jesina (3-5-2): Anconetani; Lucarini, Brocani, Martedì; Tiriboco (36’ st Domenichetti), Garofoli, Rossi, Moretti, Zagaglia; Barchiesi (32’ st Nazzarelli), Paolucci (10’ st Giorgetti). All. Strappini

Arbitro: Curia di Ascoli Piceno

Reti: 12’ Rossi (rig.), 5’ st Barchiesi (rig), 30’ st Jallow

Note: ammoniti Haxhiu L., Tassotti, Carminucci, Fiscaletti, Moretti, Domenichetti; corner 2-2; spettatori 300 circa