Jesina, è Coppa Italia

Questa sera 25 agosto alle 20,30,al Polisportivo di Civitanova con la Sangiustese, per il primo turno. Gara secca a eliminazione diretta, in caso di parità al 90’ subito calci di rigore. Le parole di mister Manuelli

La Jesina al lavoro

JESI – Jesina all’esordio ufficiale nella nuova stagione questa sera, alle 20,30, al Polisportivo di Civitanova con la Sangiustese, per il primo turno di Coppa Italia. Dirige l’incontro Simone Pistarelli di Fermo, assistenti Massimiliano Moretti di San Benedetto del Tronto e Roberto Maroni di Fermo. Gara secca a eliminazione diretta, in caso di parità al 90’ subito calci di rigore.

«Prima ufficiale e con una pari categoria, sono curioso- commenta mister Omar Manuelli- voglio vedere come la squadra reagirà dopo i carichi di preparazione. Mancherà Pigozzi, che ha un infortunio al flessore e non è il caso di rischiare. Dovremo dunque trovare una soluzione diversa per l’under da schierare a centrocampo». Intanto è arrivato il sì alla conferma di Alex Marini. «In un reparto arretrato già buono- dice Manuelli- Marini porta tanta personalità e quella esperienza che un poco mancava. Penso però che questa sera partirà dalla panchina, anche per rispetto degli equilibri che si sono creati sino ad ora».

Mercoledì prossimo 28 agosto ultima amichevole leoncella a Villastrada con il Victoria Strada, domenica 1 settembre esordio di campionato al Carotti (ore 15) con la Recanatese.