Jesina, prima vittoria

Con il nuovo tecnico Sauro Trillini all'esordio in panchina, i leoncelli interrompono una serie di sette stop di fila e non sono più ultimi

L'ingresso in campo delle squadre
L'ingresso in campo delle squadre

JESI- Prima vittoria stagionale per la Jesina, che con il Real Giulianova vince 1-0 interrompendo una serie di sette sconfitte consecutive nella giornata dell’esordio del nuovo tecnico Sauro Trillini in panchina. Per i leoncelli è anche la prima gara senza prendere gol.

Jesina aggressiva nel recupero palla e nelle ripartenze. Nasce così la rete del vantaggio al 13’, col break di Errico che serve Villanova davanti a Di Piero, pallonetto e sfera nel sacco. Insiste la Jesina: al 20’ Cruz Pereira prova dal limite con palla a lato, al 27’ si libera per la conclusione Pigozzi, bravo Di Piero a distendersi e appoggiare in corner.

Al 25’ il Real Giulianova perde l’infortunato Di Paolo, dentro Vitelli. Gara agonisticamente intensa e Jesina da battaglia. Il Real Giulianova non morde, lo slancio leoncello crea spazi interessanti in contropiede ma non riesce ad andare fino in fondo, si va al riposo sull’1-0.

Si riparte da un doppio cambio per la Jesina: fuori gli acciaccati Verruschi (subito) e Garbuglia, dentro Maggioli e Barchiesi. Al 53’ ci prova Errico per la Jesina, palla sull’esterno alto della rete. Dal 68’ Real Giulianova in dieci: scatta il contropiede leoncello e Gueye stende Villanova, rosso con l’arbitro che non concede il vantaggio che poteva mandare in rete Cruz Pereira. Lo stesso Cruz Pereira 1’ dopo timbra la traversa. Nel recupero, Damiano sciupa al 92’ l’occasione per il raddoppio.

 

Jesina- Real Giulianova 1-0
Jesina (5-3-2): Boccanera; Garbuglia (8’ st Barchiesi), De Lucia, Marini, Verruschi (1’ st Maggioli), Ciurlanti; Errico, Nacciarriti, Pigozzi (47’ st Mosca); Villanova (44’ st Perna), Cruz Pereira (36’ st Damiano). All. Trillini
A disp. Anconetani, Paialunga, Sapucci, Tomassini.
Real Giulianova (5-3-2): Di Piero; Di Paolo (25’ pt Vitelli), Ferrini, Diamoutene, Gueye, Fazzini; Balducci (39’ st Castiglia), Dolce, Cipriani (12’ st Ramku); Fioretti (44’ st Suriano), Barlafante (31’ st Bardeggia). All. Del Grosso
A disp. Bifulco, D’Antonio, Moi, Forcini.
Arbitro: Negrelli di Finale Emilia
Reti: 13’ Villanova
Note: ammoniti Errico, Pigozzi, Nacciarriti; espulsi 23’ st Gueye; corner 7-3; spettatori 400