Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio giovanile, ecco la Giovane Ancona 2019-2020

La storica società anconetana del presidente Diego Franzoni ha inaugurato un nuovo anno di attività rafforzando la collaborazione con l'Atalanta e aprendo alla formazione Juniores insieme al Camerano. Presenti anche Fabio Sturani e Giorgio Moretti

ANCONA- È ripartita anche la stagione ufficiale della Giovane Ancona, uno dei fari dell’Ancona calcistica dal punto di vista giovanile. Nel vernissage dell’Hotel Concorde, la società biancorossa del presidente Diego Franzoni ha svelato obiettivi e finalità della stagione in corso partendo dalla base solida rappresentata dal duro lavoro svolto in questi anni.

Al fianco di Franzoni, come di consueto, era presente anche il presidente onorario Sergio Schiavoni che ha salutato personalmente i tesserati e le loro famiglie ribadendo l’importanza dell’attività sportiva giovanile svolta secondo i canoni della cultura e della preparazione da parte degli istruttori e degli allenatori.

Ribadita anche la collaborazione con l’Atalanta rappresentata dal responsabile nazionale delle scuole calcio affiliate Loris Margotto. Una delle principali novità riguarda la nascita della formazione Juniores in collaborazione con il Camerano (società di Promozione guidata da Jimmy Fontana) che terrà d’occhio tantissimi giovani del vivaio della Giovane Ancona in ottica prima squadra.

Non sono voluti mancare alla serata di presentazione Fabio Sturani per la Regione Marche (e da sempre amico dello sport anconetano) e Giorgio Moretti, consigliere della FIGC Marche.