Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio, Fermana: è Matteo Scala il nuovo direttore sportivo gialloblù

Dopo le dimissioni dell’ex DS canarino Massimo Andreatini, per motivi personali, la Fermana ha scelto il nuovo direttore, nella scorsa stagione team manager al Napoli

Il nuovo Direttore Sportivo gialloblù Matteo Scala

Nonostante le dimissioni dell’ex DS Massimo Andreatini siano giunte a sorpresa, per motivi personali, la società si è mesa subito al lavoro per cercare quella figura che potesse sposare appieno il “Progetto Fermana” e garantire esperienza e qualità ad una piazza ormai consolidata in LegaPro, modello già per tante altre società, ma con i piedi ben saldi a terra per raggiungere quella salvezza che per Fermo e la città tutta, rappresenta un capitale assolutamente da non disperdere.

Dopo varie consultazioni la Fermana, proprio nella giornata odierna, ha comunicato con una nota il nome del sostituto di Andreatini: Matteo Scala. Questo il comunicato della società: «La Fermana comunica ufficialmente di aver affidato il ruolo di Direttore Sportivo a Matteo Scala. Dopo l’esperienza di Carpi, dove ha collaborato al fianco di Cristiano Giuntoli, diventando poi Direttore Generale, ha successivamente rivestito il ruolo di Direttore Sportivo nel Bari targato De Laurentiis, vincendo il campionato di Serie D e sfiorando la doppia promozione l’anno successivo. Nella scorsa stagione, ha ricoperto il ruolo di Team Manager al Napoli ed è ora sbarcato a Fermo nel ruolo ricoperto nel capoluogo pugliese.

L’ex DS canarino Massimo Andreatini

Il DS, fresco di firma sul contrato, ha commentato così la chiamata del DG Fabio Massimo Conti: «Ringrazio per l’opportunità Fabio Massimo Conti, che ho conosciuto negli ultimi anni per diverse trattative di mercato, il presidente e tutta la società: mi hanno proposto di entrare a far parte di una società importante, in un ambiente familiare e sono stato ben contento di accettare
Volevo tornare a fare il DS in una realtà così, con un team di lavoro fidato e questa mi è parsa da subito l’occasione giusta. Credo che il calcio sia uguale in ogni categoria, cambiano solo i budget e le spese: ogni campionato ha le sue difficoltà, bisogna sempre avere la giusta mentalità e attitudine nell’affrontare il lavoro e gli eventuali problemi che ne derivano».

Comunicato anche il nome del nuovo medico sociale, si tratta del Dott. Lorenzo Tenisci, che sostituisce la Dott.ssa Emanuela Spada, in carica sino alla stagione appena conclusa. Il medico ha voluto ringraziare la società per l’opportunità concessagli con queste parole: «Sono molto felice per questa opportunità, già nella scorsa stagione ho sostituito in qualche partita la Dott. ssa. Emanuela Spada, che è per me un’amica e una collega che stimo parecchio, e adesso mi tuffo volentieri in questa nuova avventura. Dovremo seguire l’esempio dello scorso anno in cui la Fermana si è distinta per la gestione del Covid e i pochi casi avuti in rosa
Al mio fianco avrò sempre Walter Costi nel ruolo di fisioterapista con cui collaborerò attivamente».