Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio Femminile, Zacconi «Derby da sogno per l’Ancona Respect»

Il tecnico della formazione biancorossa ha analizzato il successo nel derby con la Stella d'Oro ed i prossimi obiettivi della squadra

ARespect
La formazione dell'Ancona Respect scesa in campo domenica scorsa

ANCONA- La vittoria nel derby “esterno” con la Stella d’Oro, con un roboante 4-1, ha reso magico il weekend dell’Ancona Respect. La società anconetana ha conquistato i primi tre punti ufficiali della sua storia, muovendo in avanti la classifica del campionato di Eccellenza marchigiana. Una domenica fantastica sulle tribune del Paolinelli con oltre centocinquanta sostenitori che hanno gioito per la tripletta di Martelli e per il gol di Annarella che hanno fissato il punteggio in favore delle biancorosse. Sponda locale in gol la giovane Campanella, tra le migliori nonostante la sconfitta.

Raggiante l’allenatore biancorosso Giacomo Zacconi, tra gli artefici principali insieme al factotum Alessio Abram, di una crescita tangibile sotto tutti i punti di vista: «Ricordo quando abbiamo iniziato, era agosto, le ragazze le abbiamo dovute letteralmente convincere una ad una. Oggi raccogliamo i primi frutti con un derby che è stato bellissimo. C’era la percezione di poter far bene ma poi, come si sa, è sempre il campo che deve dare il suo responso».

Non manca anche uno sguardo al futuro: «Ringrazio Alessio Abram per avermi dato questa possibilità. I nostri piccoli obiettivi ce li stiamo costruendo, all’inizio dalla Vis Pesaro in Coppa ne abbiamo presi quattordici, poche settimane fa solo due. I miglioramenti ci sono. Dobbiamo continuare così, con questo spirito positivo e tanta voglia di fare bene».