Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio, per il Fano tre positivi al covid prima del playout

Una notizia che non ci voleva in casa Alma Juventus Fano. Brero, Bruno e Scimia sono i tre calciatori della formazione granata risultati positivi. Attesa per sapere se si gioca

Tacchinardi

FANO – Una notizia che non ci voleva in casa Alma Juventus Fano. A 24 ore dalla gara di andata del playout contro l’Imolese la formazione fanese si ritrova con tre giocatori positivi al covid 19 che si aggiungono alle assenze di alcuni giocatori ai box da settimane a causa infortuni. Mister Alessio Tacchinardi infatti, già privo di Cargnelutti (squalificato) oltre a Marino, Valeau e Paolini, si ritrova ad oggi anche senza Brero, Bruno e Scimia a causa della positività al tampone effettuato.

In attesa di ulteriori controlli che saranno effettuati a fine di questa giornata, e anche a poche ore prima del calcio d’inizio, non è esclusa l’ipotesi che la Lega Pro possa persino rimandare la partita in extremis in base alle eventuali disposizioni che verranno adottate.

Gli avversari dei granata, l’Imolese, è invece al contrario reduce da una situazione legata al covid con gli ultimi giocatori che si sono negativizzati rientrati proprio negli ultimi giorni ad allenarsi in gruppo. Gli unici indisponibili per la formazione romagnola sono il portiere Siano e l’esterno destro Rondaini entrambi infortunati, al quale si aggiunge l’assenza di Boccardi squalificato.