Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio, Fano contro il Gubbio per continuare a vincere

Il Fano chiude il girone d'andata in casa contro il Gubbio. Una sfida delicata per lanciarsi nella corsa alla salvezza

Simone Paolini in azione

Dare continuità al successo di domenica scorsa a Trieste contro la Triestina è il prerogativo principale in casa Alma Juventus Fano. I tre punti conquistati con l’inferiorità numerica per tutto il secondo tempo hanno dimostrato come la squadra granata, in campo, butta sempre il cuore oltre l’ostacolo.

La sfida contro il Gubbio, in programma sabato 16 gennaio alle ore 15 allo Stadio Mancini di Fano, è una partita delicata e da non sbagliare. La formazione umbra al momento vive in una situazione di classifica piuttosto tranquilla, con il dodicesimo posto occupato grazie ai 22 punti conquistati in 18 partite ed in piena zona salvezza. Il Fano con la vittoria di Trieste è salito a quota 14 punti ma è ancora a più di una partita di distanza dall’obiettivo salvezza, visto che Legnago ha 18 punti così come la Vis (che è in zona playout, serie C, girone B).

Ad analizzare il momento in casa granata è intervenuto il terzino Simone Paolini. «Nella vittoria di domenica penso che si sia visto un gruppo che ha combattuto e ci ha creduto fino alla fine, perché anche se abbiamo disputato il secondo tempo in dieci non ci siamo solamente difesi, ma ce la siamo giocata con grande sacrificio ed intensità, aiutandoci l’uno con l’altro. – ha detto Paolini -. Ora però dobbiamo pensare al Gubbio, una squadra in forma che viene anch’essa da una vittoria. Dobbiamo trovare assolutamente continuità di prestazioni e risultati perché le salvezza passa da ogni singola partita».