Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

All’Argignano il “Memorial Ciappelloni e Cipriani”

La squadra di mister Walter Biagini ha vinto il triangolare organizzato ad Albacina, al quale hanno preso parte anche il team di casa Renato Lupetti e il Real Matelica

Il diesse dell'Argignano, Mancini, mentre riceve la Coppa del primo posto

FABRIANO – L’Argignano si è aggiudicato il “Memorial Costantino Ciappelloni e Massimo Cipriani”, triangolare disputatosi giovedì 13 settembre allo stadio “Renato Lupetti” di Albacina.

Vi hanno preso parte la squadra di casa, la Renato Lupetti (Terza Categoria), il Real Matelica (Terza Categoria) e, appunto, l’Argignano (Seconda Categoria).

Si comincia con il derby tra le due fabrianesi e ben cinque ex dell’Argignano ora con la maglia della Renato Lupetti (mister Nasoni e i giocatori Zampetti, Zamponi, Vinciarelli e Lattanzi). Quest’ultimo, dopo dieci minuti di gara, con una delle sue tipiche azioni personali, si incunea fra quattro difensori dell’Argignano e insacca in diagonale. La squadra di mister Walter Biagini non ci sta e dopo una certa pressione e diversi angoli riesce a pareggiare con una punizione magistrale di Piermattei all’incrocio. Si chiude sull’1-1, necessari i rigori e qui l’Argignano va a segno con Mariani, Moretti, Piermattei e Porcarelli vincendo quindi 5-3.

La seconda partita è tra Argignano e Real Matelica, con i fabrianesi che infilano tre volte la difesa avversaria (Sartini dal limite, Raggi e Sagramola in mischia in area).

A seguire, la partita tra Renato Lupetti e Real Matelica termina 1-2 e serve solo per assegnare il secondo posto, appannaggio di questi ultimi.

Dopo le premiazioni, panino con la bistecca e bucatini all’amatriciana per il folto pubblico, con gli organizzatori di Albacina che hanno ben allestito il torneo.