Citroen Pieralisi Jesi
Citroen Pieralisi Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Claudio Baldi Brevetti
Banco Marchigiano Conto università
Banco Marchigiano Conto università

Eccellenza playoff, l’Agazzanese è l’ultimo ostacolo del Fossombrone verso la D

La quarta serie è a un passo, ma i biancoazzurri devono fare i conti con i piacentini. Nel frattempo, mister Michele Fucili carica l'ambiente

L'Agazzanese, fonte foto ufficio stampa
Fastnet. Internet da sempre

FOSSOMBRONE – L’Agazzanese come ultimo ostacolo, la Serie D è a un passo per il Fossombrone. Il percorso dei biancoazzurri, all’interno dei playoff nazionali di Eccellenza, volge all’ultimo capitolo. La squadra di mister Michele Fucili è attesa dal doppio confronto con il club piacentino, dopo aver eliminato Montefano, Atletico Gallo e per ultimi i laziali del Certosa. Gara di andata domenica 11 giugno a Piacenza, domenica 18 il ritorno a Fossombrone.

AGAZZANESE – La formazione guidata dal tecnico Gianluca Piccinini segna tanto, tantissimo, ma concede. Sono 76 i centri realizzati tra campionato e spareggi, 46 quelli incassati. Discorso inverso per il Fossombrone, granitico dietro ma a volte sciupone davanti. Gli emiliani si sono classificati al secondo posto nel girone B dell’Emilia-Romagna, conquistando subito il pass per la semifinale nazionale. I granata hanno dovuto fare i conti con i toscani del Cuoiopelli, pareggiando 0-0 in trasferta e vincendo 3-1 davanti al proprio pubblico. Da segnalare, i tre giocatori già andati in doppia cifra: gli attaccanti Marco Forbiti (21 centri), Vincenzo D’Aniello (15) e il centrocampista Dario Mastrototaro (11). Sono 14 i giocatori diversi andati a segno.

QUI FOSSOMBRONE – Il tecnico Michele Fucili suona la carica: «Ora pensiamo a recuperare le energie, perché c’è subito da preparare una nuova trasferta. In settimana impareremo a conoscere la formazione toscana e ci avvicineremmo alla prossima prova che abbiamo davanti. I nostri tifosi sono encomiabili, ora dobbiamo tenere duro soprattutto per loro».

Paradise Monsano