Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Eccellenza, il Fossombrone blinda Conti. Definite anche diverse panchine

Il mercato entra nel vivo, nel frattempo il massimo campionato regionale perde uno dei suoi grandi protagonisti: Sabah Kerjota va alla Vigor Senigallia

ANCONA – Il mercato di Eccellenza non può andare in vacanza. Sono giorni caldi, caldissimi per tutte le formazioni che l’anno prossimo giocheranno nel massimo campionato regionale.

Partiamo dal Fossombrone, sicuramente la società più attiva grazie al lavoro, meticoloso, del direttore sportivo Marco Meschini. Dopo le prime conferme della scorsa settimana, il sodalizio biancoazzurro ha ufficializzato il rinnovo di mister Michele Fucili – che era nell’aria -, ma anche una conferma di platino: il centrocampista Massimo Conti. Non era così scontata la permanenza di Conti, sondato a lungo dalla Vigor Senigallia salita in Serie D e da tante altre big della regione. A proposito di Vigor Senigallia: l’ex Anconitana e Montefano Sabah Kerjota è un nuovo giocatore rossoblu.

Luigi Giandomenico, mister dell’Atletico Ascoli

Restando in tema Montefano, è ufficiale la separazione tra il club viola e il tecnico Paolo Menghini. Anche il Marina cambia guida tecnica: dopo l’addio di Nico Mariani, che era stato confermato dalla società, Igor Giorgini è stato scelto come nuovo allenatore. Una soluzione interna quindi, che solitamente ha regalato grandi soddisfazioni dalle parti di Marina di Montemarciano.

La carrellata di conferme non finisce qua. L’Osimana, fresca vincitrice del girone A di Promozione, ha già annunciato che il trainer Roberto Mobili resterà al timone dei senzatesta. Anche Valdichienti Ponte, Atletico Gallo e Atletico Ascoli non cambiano: confermati rispettivamente Ruben Dario Bolzan, Gastone Mariotti e Luigi Giandomenico.