Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio, Jesina e Biagio Nazzaro: pari di Coppa Italia in bianco

Fra leoncelli e biagiotti al Carotti finisce senza gol: i primi si giocheranno la qualificazione il 13 ottobre in casa del Fabriano Cerreto, fuori dalla competizione i secondi

Jesina - Biagio Nazzaro, Coppa Italia
Jesina - Biagio Nazzaro, Coppa Italia

JESI – Finisce 0-0 al Carotti nell’infrasettimanale di Coppa Italia fra Jesina e Biagio Nazzaro. Rossoblù fuori dalla competizione dopo la sconfitta della prima giornata (1-2) con il Fabriano Cerreto, in casa del quale i leoncelli si giocheranno la qualificazione il 13 ottobre.

Prova a manovrare la Jesina ma morde di più la Biagio nel primo tempo. La formazione di Malavenda si fa pericolosa da fuori con la conclusione di Falini che termina alta (33’) e al 45’ con l’ex Pierandrei che si libera in area e chiama Anconetani alla deviazione oltre il montante. I rossoblù devono però incassare lo stop di Pieralisi, che dopo 39’ lascia il campo acciaccato per Frulla.

Dopo l’intervallo dentro Moretti e Giovannini nella Jesina, che avanza il raggio d’azione specie sulla destra: qui la combinazione fra i due innesti porta al tiro il secondo, Marziani risponde (61’). Di là, bella punizione disegnata da Gallotti, Anconetani vola a mettere in corner (68’). Al 70’ ci prova Nazzarelli in mischia per la Jesina, Marziani c’è.

All’84’ Jesina salvata da Anconetani, che nega il gol prima a Frulla e poi a Carbonari.

Jesina- Biagio Nazzaro Chiaravalle 0-0

Jesina (4-3-1-2): Anconetani; Martedì, Brocani, Mistura, Tiriboco (24’ st Domenichetti); Garofoli (1’ st Giovannini), Longhi, Zagaglia (1’ st Moretti); Paolucci (34’ st Jachetta), Nazzarelli (29’ st Guerri), Barchiesi. All. Strappini

A disp. Minerva, Mazzarini, Rossi, Giorgetti

Biagio Nazzaro (4-3-3): Marziani; Paccamiccio, Bellucci, Marini (37’ st Terranova), Brega; Gregorini (29’ st Carbonari), Marinelli (37’ st Toni), Gallotti; Pierandrei (40’ st Carletti), Falini, Pieralisi (40’ pt Frulla). All. Malavenda

A disp. Petrelli, Paradisi, Marasca

Arbitro: Racchi di Ancona

Note: ammoniti Paccamiccio; corner 5-3; spettatori 200