Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Eccellenza, Carsetti questa volta non basta: la Vigor cade a Fossombrone

Conti e Barattini lanciano i locali in vetta alla classifica del girone A. Amaro in bocca per gli uomini di mister Aldo Clementi che ora vedono i playoff distanti 5 lunghezze

Fischio d'inizio di Forsempronese-Vigor Senigallia

FOSSOMBRONE – Un gol del solito Carsetti non basta questa volta alla Vigor Senigallia. I rossoblu cadono in casa della capolista Forsempronese 2-1.

Un risultato che lancia i padroni di casa in vetta solitaria del girone A a quota 12 e che condanna la Vigor al quarto posto con 5 punti. La gara la sblocca Conti per la Forsempronese in avvio e Barattini sigla il raddoppio allo scoccare dell’ora di gioco.

Gli uomini di mister Clementi non mollano e provano a riaprire la gara a cinque minuti dal termine con Carsetti, ancora lui, ma ormai è troppo tardi e finisce 2-1. Inevitabile amaro in bocca per i rossoblu che ora vedono la zona playoff distante 5 lunghezze. Negli altri match di giornata spicca il successo del Gallo 1 a 0 con la Jesina che lancia Rizzato e compagni a quota 8, mentre pareggio a reti inviolate tra il Montefano di Mastronunzio e l’Anconitana. I dorici così restano secondi a 10.