Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Eccellenza, cade l’Anconitana. Pareggio per il Marina

I dorici di Davide Ciampelli escono sconfitti 1-0 dal "Mirco Aghetoni" di Fabriano per mano del Fabriano Cerreto. I biancoblu di Mariani impattano 2-2 con la Vigor Senigallia

FABRIANO- Brutta sconfitta per l’Anconitana che cade 1-0 sul campo del Fabriano Cerreto subendo a lungo l’iniziativa dei padroni di casa.

I dorici di Davide Ciampelli concedono un tempo ai cartai e tentano una timida reazione nella ripresa. Dopo soli due minuti è Ciciani che fallisce l’occasione dell’1-0, ipnotizzato dall’uscita di Battistini. Il vantaggio arriva al quarantaduesimo con il calcio di rigore procurato da Montagnoli e realizzato da Cavaliere. Nella ripresa i biancorossi provano a reagire ma l’unico tentativo degno di nota è un tiro di Ambrosini che viene prodigiosamente deviato in angolo da Santini.

Al Bianchelli di Senigallia, invece, il Marina impatta 2-2 con la Vigor Senigallia dimostrandosi formazione ostica e ben messa in campo anche al cospetto di una squadra difficile come quella rossoblu di Guiducci.

Dopo l’1-0 di Pesaresi su calcio di rigore è arrivato il pari ospite con Gregorini. Pierandrei, nella ripresa ha portato avanti la truppa di Mariani prima del definitivo 2-2 maturato con uno sfortunato autogol di Ribichini.