Eccellenza, ancora pari per l’Anconitana. Vince il Marina

I dorici di Davide Ciampelli non riescono ad andare oltre il pareggio con il Montefano dell'ex Mastronunzio, applaudito a fine gara. Il Marina di Nico Mariani supera il Fabriano Cerreto con Baldini e Pierandrei

L'ingresso in campo delle squadre
L'ingresso in campo delle squadre

ANCONA- Non va oltre il pari, il quarto consecutivo, l’Anconitana che impatta 0-0 con il Montefano.

Al Del Conero, nel giorno del ritorno del grande ex Salvatore Mastronunzio, i dorici non riescono ad invertire la tendenza ed escono dal campo sotto i fischi dei propri tifosi che hanno interessato anche il tecnico Ciampelli. L’occasione più nitida è capitata sui piedi di Zaldua al quinto minuto ma non ha prodotto gli effetti sperati. Al termine della gara applausi all’indirizzo dell’ex capitano.

Gioisce il Marina di mister Nico Mariani che, tra le mura amiche, si prende lo scalpo del Fabriano Cerreto di Gianluca Fenucci. I biancoazzurri di casa si impongono 3-1 realizzando tutte le reti nella prima frazione di gara.

Baldini piazza una pregevole doppietta tra il minuto ventidue e il trentatre, il solito Pierandrei porta a tre le marcature e a nulla serve l’inutile gol di Montagnoli. Alla fine è festa Marina con la classifica che iniza ad essere sempre più sorridente.