Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio dilettanti, ad Ancona è febbre da derby per Ankon Dorica-P73

Nella finale playoff di seconda categoria a giocarsi l'accesso allo spareggio promozione saranno Ankon Dorica e Pietralacroce, storiche società anconetane. Il calcio d'inizio è fissato per sabato alle 16.30 allo Stadio Dorico, tempio del calcio del capoluogo

ANCONA- Cresce l’attesa nel capoluogo per Pietralacroce 73- Ankon Dorica, finale playoff di Seconda Categoria Gir. C che metterà in palio un posto nello spareggio promozione che può valere un sogno. Le due storiche società ancoentane arrivano all’appuntamento con il morale a mille e con tanti tifosi pronti a sostenerle sabato alle 16.30. Il teatro dell’incontro sarà lo Stadio Dorico, assoluto tempio del calcio ad Ancona.

Entrambe non hanno mai nascosto la propria ambizione di provare il salto di categoria ma con un San Costanzo come quello ammirato quest’anno il sogno doveva passare necessariamente dai playoff. Nell’ ultimo precedente, quello del 25 aprile scorso, vittoria del Pietralacroce che ha costretto i rivali alla semifinale playoff in trasferta sul campo della Belvederese poi vinta 0-2 grazie alle reti nell’ extratime di Frulla e Galeazzi. Per il Pietra, nella semi con il Brugneto, è stato sufficiente un gioiello di Baldetti a garantire la qualificazione. Per il Pietralacroce, vista la terza posizione nella regular season, il vantaggio dei due risultati su tre con l’accesso allo spareggio anche in caso di parità dopo i centoventi minuti di gioco. Non sono previsti i calci di rigore da regolamento.

Chi vincerà la finale disputerà lo spareggio con la vincente tra Falconarese e Victoria Strada. A dirigere l’incontro del Dorico Alice Gagliardi della sezione di San Benedetto del Tronto.