Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio dilettanti, la Biagio Nazzaro Chiaravalle è pronta a brindare

I rossoblu di Gianmarco Malavenda sono pronti a festeggiare il salto in Eccellenza che sarà ufficializzato all'interno del consiglio regionale della FIGC Marche di lunedì

Tifosi Biagio Nazzaro
La tifoseria della Biagio Nazzaro

CHIARAVALLE- Manca solamente l’ufficialità, attesa per lunedì pomeriggio, 15 giugno, per la promozione in Eccellenza della Biagio Nazzaro Chiaravalle. Un salto di categoria nell’aria già da parecchio tempo deliberato, a livello normativo, dapprima dal consiglio federale di lunedì e poi da quello della Lega Nazionale Dilettanti di giovedì. Un passaggio che sarà ratificato dalla Figc Marche chiamata a riunirsi lunedì e che, a tutti gli effetti, può già considerarsi ufficiale. Si tratta del giusto premio per la società rossoblu capace di totalizzare 47 punti in 23 giornate prima dello stop forzato dovuto all’emergenza Coronavirus.

I biagiotti di Gianmarco Malavenda si sono messi alle spalle Vigor Castelfidardo (41) e Gabicce Gradara (39) dimostrando, senza dubbio, una maggiore costanza di rendimento. Merito anche della rosa costruita dal direttore tecnico Daniele Tittarelli capace di dimostrarsi lunga e versatile per tutte le esigenze della stagione. Un anno particolarmente positivo che mette definitivamente alle spalle la retrocessione di due anni fa che aveva lasciato non poco amaro in bocca ai support biagiotti.