Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Calcio, derby Vis Pesaro-Fermana. Sassarini:  «Una partita da vincere»

Sfida importante in chiave salvezza per entrambe le squadre. Esordio davanti ai tifosi biancorossi per Valdifiori

David Sassarini

In un momento di crisi per entrambe le squadra la sfida di oggi pomeriggio, 20 novembre, allo Stadio Benelli di Pesaro tra Vis e Fermana ha un valore che va oltre i semplici 3 punti. La formazione pesarese dopo un buon avvio di campionato sta facendo fatica da almeno un mese e la vittoria manca da ben 6 partite. Risultati ancora peggiori per la Fermana che non trova la gioia della vittoria addirittura da 9 sfide.

L’importanza della partita l’ha voluta sottolineare anche l’allenatore della Vis Pesaro David Sassarini. «Giocheremo con tutte nostre forze per conquistare i tre punti, ko dobbiamo a noi, alla società e soprattutto ai tifosi – ha ribadito il tecnico della Vis – è una partita importante e da vincere perché il nostro posto è al centro della classifica».

Esordio davanti ai tifosi biancorossi per Valdifiori. «Sarà disponibile dal primo minuto – ha detto Sassarini – è un giocatore molto funzionale al nostro gioco e accresce le nostre qualità».

Non ci sarà però ancora il neo attaccante Pucciarelli. «Ha iniziato ad allenarsi con noi e tatticamente è già pronto – ha detto l’allenatore – spero ottenga in fretta i documenti per il tesseramento così da essere disponibile per la partita successiva».

Vis Pesaro che arriva a questa partita con 14 punti contro i 10 della Fermana ma la formazione biancorossa “vanta” il peggior attacco del campionato con sole 6 reti nelle prime 13 partite giocate. Numeri alla mano da questo punto di vista fa meglio la formazione gialloblu con 11 reti.