Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio Coppa Italia di Serie C, mister Colavitto dell’Ancona-Matelica: «Ci tenevamo a regalare una gioia ai nostri tifosi»

L'Ancona-Matelica ha vinto in Coppa Italia contro il Montevarchi ai calci di rigore. Nonostante le difficoltà, il tecnico Colavitto vede il bicchiere mezzo pieno

Il mister Gianluca Colavitto

ANCONA – L’Ancona-Matelica ha superato il primo turno di Coppa Italia, superando 4-3 ai calci di rigore il Montevarchi (1-1 anche dopo i tempi supplementari).

Non è stata una gara semplice per i biancorossi, tutt’altro. Ma il bicchiere per il tecnico Gianluca Colavitto è mezzo pieno. «Ci tenevamo a regalare una gioia ai nostri tifosi che sono stati straordinari – ha detto Colavitto -. Ci hanno incitato dall’inizio alla fine della partita. Volevamo anche sfatare un piccolo tabù, in considerazione del fatto che i toscani si sono sempre rivelati difficili da superare. Siamo contenti, andiamo avanti con questo entusiasmo».

Partita scorbutica. Mister Colavitto: «Durante la preparazione non abbiamo disputato amichevoli, questo fattore ha inciso e non poco. I ragazzi però sono stati bravi, ci hanno messo il cuore».