NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Coppa Eccellenza, quarti di finale: Jesina e Valdichienti favorite, occhio all’Urbino

Tante big sono già state eliminate, i leoncelli possono arrivare fino in fondo. Castelfidardo e Porto Sant'Elpidio per ritrovare il sorriso

Il portiere dell'Urbino Fiorelli, andato in gol in campionato

ANCONA – La Coppa Italia di Eccellenza entra nel vivo. Doveroso ricordare innanzitutto che la vincente dell’edizione marchigiana strapperà il pass per accedere nel tabellone nazionale, con quest’ultimo che regalerà a una formazione il balzo in Serie D.

Domani – mercoledì 5 ottobre -, scattano i quarti di finale. Le gare di andata vedono contrapposte: Porto Sant’Elpidio-Azzurra Colli, Montefano-Valdichienti Ponte, Jesina-Castelfidardo e Urbino-Marina. I match di ritorno, a campi invertiti, sono previsti mercoledì 19 ottobre.

Domani si parte con gli elpidiensi che ospitano i piceni, in campo alle ore 15,30 allo stadio Ferranti. Il Porto Sant’Elpidio non ha ancora raccolto punti in campionato, mentre gli uomini di mister Nico Stallone sono reduci da due sconfitte consecutive. Sempre alle 15,30, allo stadio Dell’Immacolata, ecco Montefano-Valdichienti Ponte, con quest’ultima che è la formazione più in forma del momento, essendo reduce da due poker consecutivi.

Jesina-Castelfidardo si gioca al Carotti alle ore 18,30. I leoncelli sono i grandi favoriti per la vittoria finale della competizione, essendo già state eliminate diverse big come Osimana, Fossombrone, Atletico Ascoli e Fabriano Cerreto. I fidardensi, come il Porto Sant’Elpidio, non hanno mai conquistato punti in campionato. Il programma si chiude alle 19,30, con Urbino-Marina allo stadio Montefeltro. I ducali stanno girando forte e potrebbero essere la vera rivelazione della Coppa Italia di Eccellenza.

Natale a Gradara