Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Il campionato di Eccellenza riparte, finalmente: tutti a caccia della Vigor Senigallia

La capolista ospita la Biagio Nazzaro al Bianchelli, il Fossombrone prova ad accorciare e riceve il Marina. Il big match è Atletico Gallo-Valdichienti Ponte

Il Fossombrone festeggia la Coppa Marche di Eccellenza

ANCONA – Tempo scaduto, il campionato di Eccellenza è prossimo a ripartire. A distanza di un mese esatto dall’ultima giornata disputata, escludendo i recuperi giocati in queste settimane, tutte le formazioni sono pronte a riabbracciare il massimo torneo regionale di calcio, domenica 6 febbraio. Il restart coincide con la prima giornata del girone di ritorno.

La preda comune risponde al nome di Vigor Senigallia, capolista del girone con quattro punti di vantaggio sulla primissima inseguitrice Fossombrone. I biancoazzurri, forti della vittoria in finale di Coppa Marche di Eccellenza di pochi giorni fa contro l’Atletico Ascoli, ospitano il Marina, a digiuno di vittorie dallo scorso 17 ottobre. La leader senigalliese si prepara invece al derby con la Biagio Nazzaro, in cerca di riscatto dopo il passo falso sul campo del fanalino di coda San Marco Servigliano. Quest’ultimo, riceve la visita dell’Azzurra Colli, club rivelazione della prima metà di stagione e a ridosso della zona playoff.

L‘Atletico Ascoli deve subito dimenticare la sconfitta ai rigori in finalissima di Coppa, ma la trasferta di Urbania è tutt’altro che una passeggiata di salute. Il match di cartello è senza ombra di dubbio Atletico Gallo-Valdichienti Ponte, entrambe sono chiamate a risalire la classifica, vantando due degli organici più forti del campionato di Eccellenza. Completano il programma: Porto Sant’Elpidio-Jesina, Grottammare-Fabriano Cerreto e Montefano-Urbino. Incontri che possono dire già tanto per la corsa alla salvezza. Turno di riposo per la Sangiustese, terza forza del torneo, appaiata alla Jesina in classifica.

A proposito dei leoncelli, il proprio centravanti Matteo Perri comanda la classifica dei cannonieri insieme a Gianfranco D’Errico della Vigor Senigallia, entrambi hanno già toccato quota 10 gol. Sarà una corsa a due fino alla fine? È presto per dirlo. Ma nel frattempo godiamoci il ritorno del campionato di Eccellenza. Quanto ci sei mancato!