Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio, l’Ascoli batte il Venezia e passa il turno in Coppa Italia

Decisiva un'autorete, nei minuti finali, per regalare al Picchio la gioia di andare avanti nel torneo. Domenica prossima al via il campionato

L'esultanza dei bianconeri (fonte Venezia Calcio)

ASCOLI – Nel primo turno di Coppa Italia, l’Ascoli espugna Venezia davanti a 92 tifosi bianconeri. Risultato finale 2-3 per la squadra ospite, contro i padroni di casa decimati da 13 casi covid. Nel finale è successo davvero di tutto, ma andiamo con ordine: i bianconeri passano in vantaggio con Saric al 36’, grazie a una conclusione di potenza che, complice anche una deviazione, mette fuori causa Joronen. Si va al riposo con l’Ascoli in vantaggio di misura sul Venezia allo stadio Penzo, ma l’Ascoli insiste e al 70’ della ripresa ci pensa Falzerano a siglare il 2-0. Quando i giochi sembrano chiusi il Venezia segna due gol in due minuti con doppietta di Mikaelsson all’88’ e all’89’. Finale amaro per i lagunari che affondano con l’autorete di Badouin al 91esimo. Prossimo impegno in Coppa per l’Ascoli, il 19 ottobre, con la Sampdoria al “Marassi”. Ma domenica prossima, al Del Duca, sarà già campionato nella sfida contro la Ternana.