L’Anconitana chiude il campionato con una vittoria

Dilagano i dorici in trasferta contro il Valfoglia e chiudono la stagione con un roboante 2-6. Per i biancorossi in gol Zaldua con una doppietta, Mastronunzio, Jachetta, Ruibal e Trombetta

Salvatore Mastronunzio, capitano dell'Anconitana

TAVULLIA – Si chiude con un successo esterno il campionato di calcio di Promozione dell’Anconitana, vinto con merito già da qualche giornata. Il 2-6 dei dorici sul campo del Valfoglia conferma il grande momento del reparto offensivo degli anconetani, in rete con quasi tutti i suoi effettivi.

A regalare gli ultimi tre punti del campionato a mister Nocera sono stati, infatti, Zaldua (con una doppietta), Mastronunzio, Ruibal e Jachetta. Oltre alla sesta rete di Trombetta. Per i padroni di casa in rete Mancini e Sacchi, con quest’ultimo che ha vinto, con 21 reti all’attivo, il titolo marcatori precedendo proprio la coppia d’attacco dorica Mastronunzio – Zaldua, che ha concluso con venti gol ciascuno un’annata più che prolifica.