L’Anconitana impegnata nel finale di stagione

I dorici di Francesco Nocera termineranno il proprio campionato di Promozione domani sul campo del Valfoglia prima della finale per il Titolo Regionale con il Valdichienti Ponte. Di scena anche la Juniores per la fase regionale di categoria

L'Anconitana di scena domani con il Valfoglia

ANCONA- Chiudere nel migliore dei modi il campionato di Promozione e prepararsi alla finale per il Titolo Regionale. Sono questi gli imperativi dell’Anconitana in campo domani (calcio d’inizio ore 16.30) a Rio Salso di Tavullia contro il Valfoglia. Mastronunzio e compagni, con la Vipera a caccia del titolo marcatori (19 reti fino a questo momento), cercheranno di salutare al meglio una stagione che li ha visti campioni e promossi in Eccellenza con anticipo.

Ad attenderli una formazione di casa che vuole spingere il proprio bomber Sacchi, 20 goal all’attivo, verso il trono dei marcatori proprio a discapito della Vipera, dell’altro dorico Zaldua e degli altri pretendenti come Moschini dall’Olimpia e Pesaresi della Vigor.

Una volta archiviata la Promozione si potrà pensare alla finalissima per il Titolo Regionale da disputare con il Valdichienti Ponte. Al momento la sfida è prevista per il 5 maggio alle 16.30 ma non è esclusa la possibilità di un anticipo. Per la sede salgono le quotazioni del Del Conero che saluterebbe così mister Nocera e i suoi giocatori dopo una stagione che ha già portato in bacheca campionato e Coppa Italia di categoria.

Giovedì, ore 16.30 a Collemarino, in campo anche la formazione juniores guidata da Stefano Belardinelli. L’andata con la Vigor Senigallia è il primo atto della semifinale regionale con il rematch che andrà in scena domenica 28 aprile a Senigallia. Finale regionale il 5 maggio con la vincente tra Atletco Ascoli e Civitanova.