Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio e sociale, il Camerano sensibilizza sulla disabilità

Al via una serie di iniziative condivise tra la società gialloblu e la scuola secondaria "Solari" di Loreto. Regista dell'operazione il docente Alessandro Orlandoni

CAMERANO- Il Camerano Calcio e la scuola secondaria “Solari” di Loreto insieme per lo sport, l’etica e il sociale. Secondo diverse tematiche studiate in comune i rappresentanti delle due parti hanno dato vita ad una serie di attività ludico-motorie per sensibilizzare i ragazzi alla diversità e alla disabilità.

A fare da guida è stato Alessandro Orlandoni, docente di educazione fisica e responsabile per il Camerano del progetto “Calcio integrato“.

Nello specifico martedì 29 ottobre e giovedì 31 ottobre sono andate in scena due giornate, al campo Montenovo di Camerano, dedicate proprio a questa finalità con la partecipazioni di studenti e giovani calciatori gialloblu. Con Orlandoni c’erano gli istruttori della scuola calcio Matteo Arzeni, Luca Gasparrini, Gaia Filippetti, Veronica Moffa e i tecnici Margherita Pergolini e Sara Giuliodori.

La prossima iniziativa è in calendario per sabato 9 novembre quando il Camerano Calcio parteciperà ad un convegno a Loreto nell’auditorium Giovanni Paolo II dal titolo “Disabilità e inclusione“.