Eccellenza, Davide Ciampelli non è più l’allenatore dell’Anconitana

Come preannunciato nelle ultimissime ore la società biancorossa ha emesso il comunicato che solleva il tecnico dall'incarico. Fatale la sconfitta di ieri (domenica 17 novembre) sul campo di Corridonia contro il Valdichienti Ponte. Il nome del successore potrebbe arrivare in giornata

Davide Ciampelli, tecnico dell'Anconitana
Davide Ciampelli, tecnico dell'Anconitana

ANCONA- Davide Ciampelli non è più l’allenatore dell’Anconitana. La notizia, con i relativi rumors che circolavano già da ieri sera, è stata ufficializzata pochissimi minuti fa attraverso un comunicato stampa che riportiamo integralmente:

L’US Anconitana comunica l’esonero di Davide Ciampelli dall’incarico di allenatore. A Mister Ciampelli vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività fin qui svolta con impegno, serietà e correttezza professionale, nonché per la passione e la dedizione dimostrata ogni giorno in questi mesi.
La Società augura al tecnico e al suo staff il più sentito in bocca al lupo e le migliori fortune per il prosieguo della carriera“.

Fatale al tecnico la sconfitta di ieri pomeriggio sul campo di Corridonia con il Valdichienti Ponte (2-1). L’ultima vittoria per i dorici in campionato è stata quella interna con il Porto d’Ascoli risalente al 13 ottobre. Il nome del successore potrebbe uscire già in giornata con le quotazioni di Marco Alessandrini, ex Recanatese (anche un’esperienza in biancorosso nella stagione 2005-2006), in fortissimo rialzo.