La Tenax Castelfidardo si rinforza: arriva il portoghese “Kanika”

Dopo un inizio di campionato in salita, la squadra di calcio a 5 fidardense torna sul mercato per acquistare il laterale sinistro porteghese André Silva Magalhaes. Sabato (16 novembre) potrà giocare nella trasferta a Roma contro l'Italpol

La Tenax Torfit Castelfidardo
La Tenax Torfit Castelfidardo

CASTELFIDARDO – Dopo un inizio di campionato tutto in salita, con un solo punto conquistato su sette partite, la Tenax Torfit corre ai ripari e torna sul mercato per acquistare il laterale sinistro André Silva Magalhaes, per tutti “Kanika”.

André Silva Magalhaes, per tutti “Kanika”

Il giocatore di nazionalità portoghese è stato tesserato nella scorsa settimana e si è aggregato alla squadra già nella scorsa giornata di campionato contro il Ciampino. Laterale mancino, classe 1992, ha militato per diversi anni nel campionato portoghese. I primi mesi di questa stagione li ha trascorsi in Lussemburgo, ora invece è ufficialmente alla corte di mister Roberto Gianangeli.

Intelligenza tattica, quantità ed esperienza: sono queste le doti che porta al servizio della Tenax Torfit, alle prese con un avvio di stagione davvero complicato. Reduce dalla sconfitta casalinga contro il Ciampino, la squadra fidardense sarà di scena sabato prossimo a Roma sul campo della Italpol, una neo promossa che ha già vinto però 4 gare e ha perso soltanto contro il Futsal Fuorigrotta, una delle candidate alla vittoria del campionato. «Sarà durissima – ha dichiarato mister Roberto Gianangeli – ma andremo lì con fiducia e tanti stimoli per cercare la prestazione in tutto l’arco della gara».