Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Playoff per l’Ostrense, playout per Arcevia e Audax

Ad una giornata dal termine, il punto sui campionati di calcio a 5 dove sono impegnate le tre squadre della Valmisa costrette a lottare per obiettivi ben diversi

Il match Ostrense-Verbena

Una giornata al termine dei campionati di calcio a 5 dove sono impegnate le tre squadre della Valmisa, costrette a lottare per obiettivi ben diversi.

Partiamo dalla Serie C1 dove l’Audax Sant’Angelo nell’ultimo turno ha perso 4-3 col Fano, restando così inchiodata a 22 punti al penultimo posto. Poco male, perché comunque vada l’ultima giornata in programma venerdì col Campocavallo, saranno playout dal momento che lo Sporting Grottammare è già matematicamente retrocesso.

In Serie C2 invece le due squadre dell’hiterland senigalliese Ostrense e Avis Arcevia lotteranno per obiettivi molto diversi. Da una parte l’Ostrense che nell’ultimo turno ha battuto 7-2 il Verbena conquistando il pass per i playoff. L’obiettivo è però quello di confermarli al quarto posto della classifica e per farlo dovrà battere gli Amici del Centro Sportivo nell’ultimo turno di venerdì.

Per quanto riguarda l’Avis Arcevia, invece, la vittoria col Città di Falconara per 4-1 ha fatto guadagnare gli ultimi punti che garantiscono matematicamente l’accesso ai playout. Il Candia Baraccola (ultimo a 10 punti) è già retrocesso, così l’Avis (penultimo a 19) potrà provare a sorpassare al fotofinish gli Amici del Centro Sportivo e piazzarsi così al terzultimo posto della graduatoria. Per farlo, dovrà battere in esterna il Pietralacroce.