Futsal, l’Italservice si riscatta e riprende la vetta della classifica

I biancorossi piegano a domicilio la Cybertel Aniene e lasciano alle spalle la sconfitta contro l'Acqua&Sapone. Doppiette per Taborda, De Oliveira, Marcelinho e Canal

Pablo Taborda, doppietta per lui
Pablo Taborda, doppietta per lui

ROMA – L’Italservice Pesaro sbanca Roma e si riprende la vetta della classifica di Serie A (in concomitanza con Real Rieti, Acqua&Sapone e Signor Prestito CMB). Nel recupero della quinta giornata, i campioni d’Italia in carica si impongono 8-4 sul campo della Cybertel Aniene.

Soffrono più del previsto i ragazzi di Fulvio Colini nel primo tempo: Timm porta in vantaggio i locali, una doppietta di Taborda ribalta il match prima del 2 a 2 di Taloni che chiude la prima frazione.

Nella ripresa, l’Italservice mette il turbo. De Oliveira e Marcelinho fissano il doppio vantaggio. L’Aniene accorcia con Jorginho, ma subisce lo strappo decisivo dei biancorossi ancora con le reti di De Oliveira e Marcelinho. Canal chiude i giochi con due meravigliosi pallonetti, in seguito all’inserimento del portiere di movimento dei padroni di casa. Fissa il punteggio sull’8 a 4 ancora Jorginho nel finale.

L’Italservice Pesaro cercava riscatto e riscatto è stato. Ora testa ai prossimi impegni: venerdi 15 novembre, al Pala Nino Pizza arriverà l’ostico e in forma Came Dosson (ore 20,30). Sarà l’ultimo match nello stivale per i biancorossi prima di volare in Kazakistan per i nuovi impegni di Champions League.