Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal, l’Italservice Pesaro nelle mani di Del Grosso: «Alleno tre portieri eccezionali»

Il preparatore degli estremi difensori biancorossi racconta cosa c'è dietro all'ottima alternanza vista fin qui tra Michele Miarelli, Younouss Guennounna e Jacopo Dionisi

Un abbraccio tra Miarelli e Guennounna

PESARO – Dietro ai risultati di una grande squadra come l’Italservice Pesaro, c’è sicuramente anche l’ottimo lavoro del preparatore dei portieri Paolo Del Grosso.

I campioni d’Italia in carica vantano al momento la miglior difesa di tutta la Serie A di futsal (37 le reti subite). Merito sicuramente di una squadra composta da assoluti campioni, tra cui spiccano le tre garanzie che si alternano tra i pali: Michele Miarelli, Younouss Guennounna e Jacopo Dionisi.

Proprio Paolo Del Grosso analizza il lavoro svolto fin qui dai suoi assistiti: «Sono soddisfatto del rendimento di tutti e tre i nostri portieri. Siamo riusciti ad alternarli al meglio tra le varie competizioni. Ci saranno sempre aspetti da perfezionare, ma nel complesso sono contento».

Campionato, Coppa Divisione e Champions League. Tante partite giocate dal numero 1 Miarelli, sostituito egregiamente in diverse occasioni da Guennounna e Dionisi: «La percentuale dei gol subiti tra i tanti match giocati fin qui è buona – afferma Del Grosso -. Inoltre, siamo riusciti a rimettere in condizione velocemente Guennounna dopo il lungo infortunio; ad alzare il livello tecnico di Dionisi (terzo portiere, ndr) e a far mantere un buon rendimento a Miarelli nelle competizioni più importanti. Non è semplice lavorare su ben 3 portieri, ma ce la stiamo mettendo tutta».

Quindi, Paolo Del Grosso indica il miglior pregio di ognuno degli estremi difensori biancorossi: «La tecnica è il punto di forza di Miarelli, uno dei portieri più tecnici che abbia mai visto, non solo in Serie A; la fisicità e l’aggressività per Guennounna; la perseveranza e l’intelligenza per Dionisi. Se si potessero fondere tutti e tre insieme, otterremmo un super portiere (sorride, ndr)».