Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Corinalo e Ostrense: tocca a voi. Via ai playout di B e playoff di C2

Sabato (11 maggio) il Corinaldo sarà impegnato in toscana per l'andata dei playout contro il Montecalvoli. Partita molto importante per mantenere la serie B. Per l'Ostrense arriva invece la prima gara del triangolare e dovrà vedersela venerdì contro il Bocastrum United

Entra nel vivo la stagione di futsal per le squadre senigalliesi ancora in corsa per la salvezza e per la promozione.

Partiamo dal Corinaldo che, dopo aver chiuso il campionato di Serie B al penultimo posto, si troverà a disputare i playot.

Nell’ultima giornata di campionato, infatti, non è bastata una vittoria in casa contro la terza forza del campionato, il Cus Molise (4-3, tripletta di Belleboni e acuto di Campolucci). La miracolosa rimonta del Real Dem in casa del Città di Chieti (da 6-2 a 7-7), ha mandato purtroppo il Corinaldo playout.

Si comincia sabato 11 maggio a Montecalvoli in provincia di Pisa per la gara di andata contro il Montecalvoli Calcio a 5. Per l’occasione la società corinaldese ha organizzato un pullman per i sostenitori, quindi c’è da aspettarsi una bella macchia rossa sulle tribune del palazzetto toscano.

C’è però un’altra squadra che invece sogna la promozione, parliamo dell’Ostrense che sta procedendo come un treno voglioso della promozione in Serie C1. Al primo turno playoff ha battuto 3-2 l’Atletico Urbino, mentre nel turno 2 ha superato 6-3 la Dinamis 1990. Ora è tempo del triangolare che mette in palio la promozione e dovrà vedersela contro Bocatrum United e Cerreto d’Esi.

Si parte domani, venerdì 10 maggio, con la sfida Ostrense-Bocastrum. La squadra di mister Tommaso Tonelli è carica e lo stesso allenatore nei giorni scorsi ha dichiarato: «Abbiamo fatto qualcosa di straordinario. Sarà una partita intensa ed entrambe vogliamo andarci a prendere la meritata C1».