L’Apd Cerreto d’Esi in attesa del ripescaggio in serie C1

Manca solo l'ufficialità alla squadra di calcio a 5 del presidente Andrea Zenobi, che intanto sta rinforzando il gruppo con validi innesti. Il 12 agosto inizia la preparazione

Paolo Amadei, allenatore confermato alla guida dell'Apd Cerreto d'Esi calcio a 5
Paolo Amadei, allenatore confermato alla guida dell'Apd Cerreto d'Esi calcio a 5

CERRETO D’ESI – Grande fermento in casa Apd Cerreto d’Esi. La squadra del presidente Andrea Zenobi, infatti, dopo aver mancato per un soffio la promozione agli spareggi di fine maggio, è in attesa soltanto dell’ufficialità del ripescaggio in serie C1 di calcio a 5. Ma, nella sostanza, il salto di categoria appare cosa fatta. E in tal senso il direttore sportivo Maurizio Buratti si sta muovendo sul mercato in concerto con tutta la società e con il confermato mister Paolo Amadei. 

Sostanzialmente confermata anche l’ossatura del gruppo che ben si è comportato nella scorsa stagione, sempre ai vertici della C2.

Negli ultimi giorni sono arrivati anche i nomi dei primi innesti nella futura squadra. Innanzitutto una coppia di giovani “stranieri” classe 2000, ovvero il brasiliano Gustavo Neitsch (proveniente dal Gubbio, in serie B) e lo spagnolo Daniel Ferrer Lopez (da Las Palmas di Gran Canaria). Quindi, dalla più vicina Fabriano, ecco il portiere Andrea Fabbri (classe 1997, ex Real) e dal Cus Camerino il laterale Antonio Favale (anche lui un ’97) e il “rientrante” Luca Lapponi (’91). 

«Attendiamo soltanto l’ufficialità del ripescaggio in serie C1, la massima categoria regionale di calcio a 5 – commenta il direttore sportivo Maurizio Buratti – una categoria di livello, in cui abbiamo l’obiettivo di confermarci, per cui stiamo cercando di costruire una struttura adeguata, non solo sul campo, ma anche a livello tecnico/societario».

Al fianco di mister Paolo Amadei ci sarà il vice Stazi e nel ruolo di massaggiatore Raggi. Per quanto riguarda il settore giovanile, poi, a guidare l’Under 21 sarà mister Marco Fanelli (ex Real Fabriano) affiancato da Marco Bruzzichessi, mentre la nuova squadra Giovanissimi Under 15 sarà affidata a mister Carlo Cimmino. 

La preparazione della prima squadra inizierà il 12 agosto.