Futsal, Carletti applaude il Cus Ancona vittorioso con il Gubbio

Il successo dei biancoverdi proietta la formazione di Francesco Battistini in piena zona playoff. Ad applaudire la squadra e parlare del momento è stato il vicepresidente Fabio Carletti

Il Cus Ancona vittorioso tra le mura amiche con il Gubbio

ANCONA- La vittoria per 6-4 del Cus Ancona sul Gubbio (dove spicca una tripletta di uno scatenato Federico Benigni), ha proiettato i dorici in piena zona playoff facendo vivere un altro weekend di gloria ai ragazzi di Francesco Battistini. Ad applaudire la prova biancoverde è stato il vicepresidente e responsabile della sezione C5 Fabio Carletti, presente all’incontro:

«Era una partita particolarmente difficile da interpretare per il fatto che martedi avevamo giocato in Coppa di Divisione contro l’Acqua&Sapone, formazione di serie A. Oltre all’aspetto fisico il timore dopo una partita del genere era quello che qualcuno magari involontariamente si fosse un po’ distratto a livello mentale e invece tutto questo non è accaduto. Faccio i complimenti alla squadra ma anche allo staff tecnico per come ha preparato questa sfida. Chi è andato in campo ha dato il massimo contro una squadra particolarmente ostica come il Gubbio».

A contribuire al successo il rientro dell’argentino Mariano Pego: «Purtroppo Pego ad inizio stagione si è infortunato ad un piede, il recupero è stato piuttosto lungo ma ora è tornato disponibile per mister Battistini. Stiamo parlando di un giocatore dotato di una classe cristallina che non vedeva l’ora di scendere in campo per mettersi al servizio della squadra. Contro il Gubbio ha trovato con il gol una bella soddisfazione in vista della prossima gara di campionato».