Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Ancora zero punti per l’Avis Arcevia in serie C2

Dopo la pesante sconfitta di Mondolfo, arriva anche quella casalinga contro la Dinamis 1990 di Falconara. Prossimo turno in trasferta ad Ancona

Calcio a 5, il match tra l'Avis Arcevia e la Dinamis 1990
Calcio a 5, il match tra l'Avis Arcevia e la Dinamis 1990

ARCEVIA – Ancora non ingrana la formazione di calcio a 5 dell’Avis Arcevia 1964. Dopo la sconfitta per 6-1 ad opera degli Amici del Centro Sportivo di Mondolfo, ecco arrivare la seconda debacle per 2-8 contro la Dinamis 1990 di Falconara Marittima nella seconda giornata del campionato di serie C2 (girona A).

La partita inizia subito in salita per l’Avis Arcevia che al palasport comunale di Castelleone di Suasa ospitano una formazione coriacea, capace di far girare bene il pallone e di rendersi sempre pericolosa. Di fronte, i padroni di casa, a parte qualche rammarico per occasioni non sfruttate, devono fare mente locale e mostrarsi più incisivi e meglio organizzati.

Apre le danze Ioio per l’1-0 ospite, seguito da Rahali e da una doppietta di Quercetti. Il primo tempo finisce con un passivo pesante che aumenta ancora nei primi minuti della ripresa grazie alla doppietta di Galli. La tenue reazione dell’Avis Arcevia arriva con Alessio Manzo e poi con Ajdin Mizdrak per il 2-6 parziale prima che Qorri e ancora Quercetti riportino le distanze esatte.

Finisce 2-8 e ancora zero punti in classifica assieme al Pietralacroce ’73. Prossimo turno ad Ancona per affrontare, venerdì 5 ottobre, il Verbena C5.